yandex catalog per la SEO

I benefici di Yandex Catalog per la SEO

Pubblicato su 2 ottobre, 2014 da Manuel Ricci in SEO

Yandex Catalog, conosciuto anche come YaCa, è una directory che colleziona links, ognuno di questi ha una piccola descrizione, una categoria di appartenenza e la posizione geografica. Strutturalmente molto simile alla più conosciuta DMOZ.

YaCa è stata resa lanciata nel 2000 e in 14 anni circa sono stati rilasciati molteplici aggiornamenti che hanno plasmato l’attuale Yandex Catalog. In Russia è molto popolare come risorsa e vanta 3 milioni di visite giornaliere.

Come per altre directory, come la già citata DMOZ, ogni sito web subisce una moderazione manuale prima di essere accettato ed inserito nel catalogo. Le regole sono molto rigide, questo perché Yandex vuole mantenere un certo di livello di qualità dei contenuti all’interno della directory. Ci sono sei requisiti base per essere accettati:

  1. Contenuto unico
  2. Informazioni di contatto
  3. Alta qualità e non contenuti sovra ottimizzati
  4. Gli argomenti affrontati devono essere rilevanti con l’argomento scelto
  5. Niente vendita di links
  6. Buona UX e UI

Una volta inseriti, l’ordine con cui verranno disposti sarà definito dal valore del TIC (Thematic Index of Quotation), la controparte russa del Page Rank di Google.

[adsensebanner]

Come venir inseriti in Yandex Catalog

Ci sono due modi per essere inseriti in Yandex Catalog – gratis e a pagamento (ovviamente!)

Attenzione entrambe le registrazioni sono in russo

Registrazione gratis – può impiegarci 3 mesi, tutti i siti inviati vengono sottoposti ad una moderazione manuale e la lista è molto lunga, come potrai benissimo immaginare. I moderatori rivedono i siti in dettaglio e accettano solamente quelli che personalmente raccomanderebbero. Se il sito web venisse respinto da un moderatore, non riceverai alcuna notifica o spiegazione che motivi l’avvenuto rifiuto.

Registrazione a pagamento – molto più efficiente della versione gratuita. In soli 3 giorni viene effettuato il controllo e in caso di approvazione o di rifiuto moderatori manderanno una notifica. Nel caso si venga “balzati” ti verrà fornito anche il perché. Registrarsi costa 12500 rubli russi, IVA esclusa (approssimativamente 250€ + IVA). Si paga solo una volta.

Se gestisci un sito multilingua devi tenere a mente che solo alcuni url vengono accettati:

  • www.iltuosito.ru
  • ru.iltuosito.com

Se hai una struttura suddivisa in cartelle (iltuosito.com/ru) l’inserimento potrebbe risultate problematico. Per aumentare la possibilità di inserimento nel Catalog il sito web deve soddisfare due condizioni:

  1. iltuosito.com deve essere già presente in Yandex Catalog
  2. iltuosito.com/ru deve trattare argomenti differenti dal iltuosito.com (es. iltuosito.com riguarda giardinaggio, mentre iltuosito.com/ru riguarda videogame)

I benefici di Yandex Catalog per la SEO su Yandex

Venir inseriti su Yandex Catalog può influire positivamente sul traffico del tuo sito e sul posizionamento organico sul motore di ricerca russo. Come già accennato in precedenza i siti con un TIC alto riceveranno molte più visite dal YaCa rispetto a chi ha un TIC più basso.

Yandex considera Catalog un fattore di ranking minore, generalmente si tratta di un link di estrema fiducia. I webmaster che hanno a che fare con il mercato russo hanno notato che il TIC e altre metriche hanno iniziato ad aumentare molto più velocemente e la SEO ne ha giovato con posizionamenti più alti una volta accettati nel Yandex Catalog.

Se segui progetti in Russia, hai mai provato ad inserire il tuo sito web all’interno del Yandex Catalog? Se sì, hai notato dei benefici?

Fonte: Russian Search Tips