significato dei colori

La psicologia dei colori

Pubblicato su 31 marzo, 2014 da Manuel Ricci in Graphic Design

Come ti avevo promesso nell’articolo precedente [Come scegliere i colori giusti per il tuo design], oggi ti parlerò della psicologia dei colori, così saprai come e quando usare la giusta combinazione di colore nei tuoi design, sia che si tratti del tuo sito web o per altri progetti grafici.

I colori ci trasmettono emozioni e specifici stati psicologici, usare questa loro particolarità, può portare a dei risultati straordinari, ad esempio pensiamo ai Social Network siamo sicuri che sia solo perché ci sono amici e conoscenti che lo usano che noi lo usiamo praticamente in ogni buco libero della giornata? Non è propriamente così, nel subconscio della nostra mente, noi frequentiamo più spesso i social network di colore blu, guarda ad esempio LinkedIn, Facebook e Twitter, perché il colore blu crea dipendenza.

Che sia per la sua colorazione rossa che Google Plus viene snobbato? Mah, chi lo sa…

Ritornando a noi, i colori giocano un ruolo fondamentale nella realizzazione di tutti i design, ora vediamo nel dettaglio il significato dei principali colori che ci circondano tutti i giorni nelle loro mille sfumature.

Rosso

tulipani di colore rossi

Colore della passione e dell’amore. Psicologicamente trasmetta una sensazione di calore ed è molto stimolante sopratutto se si tratta di un rosso acceso. Ma come ogni cosa, anche i colori hanno la seconda faccia della medaglia, infatti il rosso ha anche connotazioni psicologiche negative, legate alla violenza e al sangue, che stimolano emozioni tristi.

Come ovviare al problema delle emozioni tristi

Il rosso ha svariate tonalità, sfruttarle al meglio per ottenere il meglio dal tuo design è un obbligo. Ricorda sempre che il rosso cinabro è legato al fuoco, il rosso carminio al sangue e alla lotta e il rosso porpora simboleggia la regalità e l’autorità.

Curiosità sul colore rosso

  • Il colore rosso è il primo colore dell’arcobaleno che i bambini riconoscono;
  • Nell’arte paleocristiana affiancato al colore nero simboleggia il demonio e gli inferi;
  • In cina il colore rosso simboleggia la felicità.

Arancione

fiore di colore arancione

L’arancione simboleggia attenzione, studio e ricerca, per questo è molto in voga nei siti web. In una percezione un pochino più ampia il colore arancione è sinonimo di accoglienza ed ospitalità. Inoltre come per il rosso, anche se in maniera più marginale anche l’arancione simboleggia la fiamma e il fuoco.

Curiosità sul colore arancione

  • I cristiani nell’antichità utilizzavano l’arancione per i peccati di gola;
  • La traduzione inglese di arancione è orange ed è una parola unica perché non ha rima;
  • Le carote originariamente non erano arancioni, bensì viola o bianche. Sono state modificate nei verdi campi olandesi per onorare la dinastia regnante in quei tempi (anni ’20 del XVIII), gli Orange.

Giallo

fiore di colore giallo

Il giallo è il colore della luce, del sole, dell’allegria, della felicità e di tutto ciò può rendere felici. Ma può anche simboleggiare disonestà, malattia, azzardo. Evoca in una persona il bisogno di puntare a qualcosa di concreto, infrangere i suoi limiti e tutto ciò che potrebbe essere un ostacolo nella propria vita, professionale e privata.

Curiosità sul colore giallo

  • I tubi nei quali scorre il gas sono di colore giallo;
  • Se accostato al nero è segno di pericolo (es. cartelli stradali)
  • Il giallo è il colore che si distingue maggiormente da lontano, ne sa qualcosa Harry N Allen, che fu il tassista che per primo usò il taxi giallo, dipinto da lui perché venne a conoscenza di questa straordinaria proprietà.

Verde

fiore di colore verde

Il verde, oltre ad essere il mio colore preferito, simboleggia la natura, fortuna, gioventù, fertilità, speranza, ma purtroppo anche lui non è da meno nelle sensazioni negative, infatti simboleggia la putrefazione, l’acido e il veleno.

Curiosità sul colore verde

  • L’unico pigmento in natura di colore verde è la clorofilla, tutto ciò che vi sembra verde è una combinazione tra giallo e azzurro;
  • Anche se viene utilizzato per simboleggiare il denaro, dire di essere al verde, significa essere senza un soldo.

Blu

fiore di colore blu

Il colore blu simboleggia la calma, la tranquillità, l’armonia, ma anche tristezza e depressione. Se siete nervosi soffermatevi a guardare un’immagine con una gran quantità di blu, produrrà nella vostra testa una sensazione di quiete e relax, se invece sei distratti e vi aspetta un incontro importante soffermatevi a guardare una rosa blu, vi aiuterà a stimolare la vostra mente, aiutandovi a rimanere concentrati.

Attenzione agli accostamenti

Il blu se combinato con altri pigmenti, tende a variare il suo significato, quindi nella realizzazione dei vostri design state molto attenti, infatti il blu chiaro come detto nel paragrafo precedente è il colore della calma, ma se affiancato al rosso esprime oggettività sovraccarica di eccitazione, se affiancato dal verde esprime un rafforzamento dell’autoaffermazione a svantaggio però della dedizione.

Curiosità sul colore blu

  • L’acqua non è blu è trasparente o al massimo nera grazie ai mari inquinati, ma in natura l’acqua è trasparente infatti la sua proprietà di riflettere tutto ciò che si scontra con la sua superficie, riflette il cielo, prendendone di conseguenza la colorazione.
  • Nell’antica Grecia e nell’Antica Roma, il colore azzurro aveva connotazione negativa, era il colore degli occhi dei barbari, ai tempi non propriamente apprezzati diciamo.
  • Chi è di stirpe reale veniva chiamato sangue blu, questo deriva dal fatto che l’abbronzatura ai tempi non era simbolo di bellezza, perché comune nel volgo che giorno dopo giorno lavorava la terra sotto il sole cocente. I nobili essendo di conseguenza pallidi, era molto più facile vedere le loro vene che, come può osservare chi è di carnagione chiara, sono di colore blu.

Viola

fiore di colore viola

Il colore viola simboleggia regalità, proprio come il rosso porpora e sempre proprio come il rosso simboleggia passione ed amore. Quindi sì, nelle valentine per San Valentino potete colorare il cuore di viola. Rispetto al rosso le connotazione negative del viola sono relativamente più tenui, infatti stanno a simboleggiare crudeltà, arroganza e pianto.

Il viola indica anche l’unione degli opposti, la suggestionabilità e la spiritualità, ma anche la spada laser di Mace Windu.

Curiosità sul colore viola

  • Il viola è il colore dell’avvento e della quaresima, in questi periodi nel medioevo i teatri non potevano portare sul palco le loro rappresentazioni, rendendo difficile alle persone che vivevano di solo teatro procurarsi il pane quotidiano, quindi da allora e tutt’ora oggi il colore viola è segno di malaugurio e se possibile viene evitato;
  • Per semplificare la sentenza precedente, il viola porta iella.

 

Rosa

fiori di colore rosa

Il colore della femminilità per eccellenza, il colore preferito dalle bambine ed in tutto il mondo comunica debolezza ed ingenuità.

Curiosità sul colore rosa

  • Il rosa oltre alla femminilità è associato alla omosessualità, il quale trae origine dai Lager nazisti che associavano il colore rosa ai deportati omosessuali;
  • La pagina di wikipedia sul colore rosa è molto dettagliata.

Bianco

ninfea di colore bianco

Il bianco è il colore che più di tutti simboleggia la purezza, è sinonimo infatti di pulizia, spazio, castità e pace. Nelle culture orientali però è anche sinonimo di morte, ha inoltre connotazioni legate alla freddezza e alla sterilità.

Curiosità sul colore bianco

  • mostrare la penna bianca è sinonimo di codardia;
  • sventolare bandiera bianca è il segno della resa;
  • secondo la leggenda il bianco della bandiera italiana indica le bianche montagne e non la mozzarella come tanti pensano.

 

Marrone

castagne di colore marrone

Il marrone simboleggia la terra e il caldo, ma anche sinonimo di sporicizia. Unica particolarità del marrone è che ha la stessa componente spettrale dell’arancione.

Nero

rosa di colore nero

Il nero è un colore molto apprezzato dalle donne, grazie alla sua caratteristica di snellire il corpo. Il colore nero è sinonimo di potere, magia, eleganza e mistero. Nei paesi occidentali è sinonimo di lutto e morte. Le sensazione negative che il nero suscita sono cattiveria, tristezza, rabbia e rimorso. Come già accennato con il rosso nell’arte paleocristiana rappresentava il demonio

Curiosità sul colore nero

  • L’espressione “Martedì nero” si riferisce al 29 ottobre 1929 giorno in quale la borsa a new york crollò, dando il via alla grande depressione;
  • In Cina il nero non ha significati positivi e nemmeno negativi;
  • Nelle tribù Masai il nero viene usato per indicare le nuvole cariche di pioggia, ha quindi un significato legato alla vita e alla prosperità.

Grigio

gatto di colore grigio

Il grigio, oltre ad essere il colore del mio gatto Google, simboleggia neutralità, solidità e moderno. Viene associato anche alla tristezza, negli ultimi anni è utilizzato nelle campagne pro green.

Curiosità sul colore grigio

  • I grigi sono una razza aliena, che prendono il nome dal colore della loro pelle;
  • Il grigio viene associato alle sfere intellettuali perché la sostanza che compone il nostro cervello è detta “materia grigia”.

Conclusioni

Conoscevi i significati dei colori? Hai già sfruttato queste loro straordinarie qualità?

Il logo di Space Web Design l’ho realizzato scegliendo i colori che più mi rappresentavano, il verde simboleggia la gioventù  (essendo io un baldo giovine non potevo non inserirlo), il rosso è la passione per il web e tutto ciò che ne fa parte, il blu rappresenta l’armonia, il giallo ovviamente è segno di allegria infine il grigio simboleggia la modernità. Tu invece che colori preferisci usare? Fammelo sapere in un commento qui sotto…