engagement su facebook

7 consigli per aumentare l’engagement su Facebook

Pubblicato su 23 aprile, 2014 da Manuel Ricci in SMM

I gestori delle pagine di Facebook, da ottobre 2013 ne stanno vedendo delle belle, più o meno da quando per un cambio di algoritmo i post non hanno più ricevuto visibilità e la percentuale di utenti raggiunti si è addirittura dimezzata nel giro di 4 mesi [Dati social@Ogilvy].

I marketer stanno facendo di tutto per poter restare sulla cresta dell’onda su una piattaforma che si sta trasformando sempre più in modello pay-to-play; eclatante è stato l’episodio di Eat24, piattaforma per l’ordinazione del proprio pranzo o della cena online, che con una lettera aperta ha mandato a quel paese Facebook, indignati e frustrati per lo schiaffo ricevuto dal Social Network.

Come risorgere dalle ceneri

Come nel IV episodio di Star Wars c’è una nuova speranza, alcune anime pie hanno avuto l’accortezza di raccogliere dei dati interessanti, i più interessanti sono 7 e sono qui oggi per condividerli con te.

Attenzione però, ci tengo a dirti che quando si trova qualcosa che funziona, Facebook cambierà nuovamente il suo algoritmo, penalizzando il tuo post, promuovendo nei news feed bambini, gatti e qualsiasi cosa abbia a che fare con la religione.

Senza ulteriori indugi ti snocciolo i 7 punti chiavi per risollevare dalle ceneri il tuo engagement e portare la pagina ad un livello superiore rispetto al mediocre.

1 – Aggiungi Foto

Non suona come una novità, ma le foto sono una delle principali ancora di salvezza per aumentare l’engagement su facebook, infatti i post con foto riescono ad accumulare il 53% di like, 104% di commenti e 84% di CTR in più rispetto ad un post di testo.

2 – Sii conciso

Se frequenti Twitter sei forgiato da migliaia di post inferiori ai 140 caratteri, con Facebook devi essere ancora più bravo e creare post con contenuto testuale inferiore agli 80 caratteri, infatti post come quelli generano il 66% in più di engagement.

Se proprio non riesci ad essere così conciso puoi spingerti fino a 250 caratteri, il tuo engagement sarà comunque del 60% più alto, rispetto ad un post che compete con il Signore degli Anelli di Tolkien.

3 – Usa le emoticon

I post con le emoticon vengono condivisi il 33% di volte in più, piacciono il 57% in più rispetto ad un post senza emoticon. Inoltre i post con le faccine generano il 33% di commenti in più, mentre in una conversazione con la propria ragazza, invece, sono capaci di troncare un discorso, quindi usali con parsimonia.

4 – Posta di giovedì e venerdì

L’engagement su facebook sale del 18% di giovedì e venerdì, comparati agli altri giorni della settimana.Prima ricordo che il giorno ideale era il mercoledì, molto probabilmente la sindrome di metà settimana sembra sia stata scongiurata.

5 – Posta domande

Le domande generano il 100% in più di commenti rispetto ad un post standard, aggiungo inoltre che i post con un limitato numero di risposte tende ad aumentare ulteriormente i commenti.

Consiglio bonus: non aver paura se non ti rispondono, meglio il silenzio piuttosto che risposte come quelle di Yahoo Answer, ricordatelo sempre.

6 – Organizza un contest

Il 35% dei fan di una pagina apprezzano i contest, per aumentare l’engagement usa parole correlate ai contest, come ad esempio: vincitore, vittoria, concorso, promozione. Mi raccomando non cadere nello spammatorio altrimenti tutto si concluderà con un nulla di fatto.

7 – Regala Coupon o sconti

“Sei fan della mia pagina allora ti offro…”, queste campagne coupon-based generano il 42% di engagement su facebook.

Bonus – Non cadere nella trappola delle campagne ADV

Le campagne ADV di Facebook, sono come delle slot machine, non sai quanto ci devi investire prima di vedere qualche ritorno degno di nota, non è il like che conta, ma l’engagement che riesci a generare, puoi avere 100 like, ma se sono solo 2 quelli con cui interagisci non è il caso di fare i salti di gioia.

Penso sia più appagante veder crescere una pagina sapendo di aver usato olio di gomito, piuttosto che usare delle scorciatoie, come comprare i like e usare la piattaforma di annunci di Facebook.

Questo è il mio parere, si può condividere o nella maniera più categorica abnegarlo, ma rimane comunque un mio parere.

aumentare engagement su facebook

Conclusioni

Bene, dopo questi 7 consigli più bonus, non mi resta che chiederti, cosa ne pensi e se conosci altri piccoli stratagemmi da condividere con il mondo intero.