applicazioni android per web designer

Le 5 applicazioni android che ogni web designer deve avere

Pubblicato su 24 settembre, 2014 da Manuel Ricci in Tools

L’ispirazione è quella cosa che ti colpisce quando meno te lo aspetti: in autobus, in doccia, mentre stai facendo la spesa, quando aspetti che Omar finisca di cucinarti la pizza, insomma in in qualunque posto tu ti trovi non puoi sfuggire al lampo di genio. Il problema di base non è l’ispirazione in se, ma la puntuale mancanza di materiale su cui annotare la propria idea.

Inizialmente ho optato per una vecchia agendina, ma per problemi di tipo pratico l’ho accantonata dopo qualche settimana. Ho deciso quindi di arricchire il parco app del mio smartphone, in modo da tenere in tasca tutto il necessario per annotare i miei attacchi di ispirazione. In questo articolo voglio condividere con te le 5 applicazioni android che ritengo fondamentali per lo smartphone di ogni web designer.

Color Grab

Personalmente adoro la natura e i suoi colori e le innumerevoli sfumature ispirano molti dei miei lavori, per catturare i colori particolari di un fiore ho optato per l’applicazione “Color Grab” che riconosce in tempo reale i colori che stai inquadrando con la fotocamera. Permette inoltre, di creare delle palette con i colori rilevati e cosa più importante da la possibilità di esportare il tutto su photoshop e illustrator.

[appbox googleplay com.loomatix.colorgrab ]

Google Keep

Nel 2012 ho detto addio alla carta diventandoa tutti gli effetti PaperLess, in concomitanza con questa scelta ho deciso di congedare evernote e i suoi aggiornamenti sempre più frequenti per dare il benvenuto a Google Keep applicazione di Google per scrivere note e to-do list. Così ogni qualvolta che l’ispirazione arriva posso annotare tutto ciò che mi passa per la mente.

[appbox googleplay com.google.android.keep ]

WordPress per Android

Non poteva mancare all’appello l’applicazione WordPress per Android, la quale permette di gestire il proprio blog comodamente da mobile. Scrivere, editare, pubblicare articoli con una semplicità sorprendente. Insomma il buon vecchio wordpress formato pocket.

[appbox googleplay org.wordpress.android ]

SketchBook Mobile

Ok Manuel, sono tutte applicazioni android meravigliose, ma se mi viene in mente un layout da paura come lo annoto? La risposta a questa domanda è SketchBook Mobile! Fratello minore del software desktop “Sketchbook Pro”, Sketchbook Mobile offre un set completo per fare sketch unito ad una User Interface accattivante. 1,79€ ben spesi.

[appbox googleplay com.sketchbook ]

Dropbox

Dropbox è comodissimo servizio di cloud storage che ti permette di portare sempre con te foto, documenti e video. Dopo aver installato dropbox sul computer, qualsiasi file salvato nell’apposita cartella verrà automaticamente salvato su tutti i tuoi computer, smartphone android e sul sito di Dropbox. Leggi e condividi tutto da una sola applicazione.

[appbox googleplay com.dropbox.android]

Bonus: Pomicro

Le pause durante l’orario di lavoro sono un diritto stabilito per legge nel 2003, a tutela della salute dei lavoratori: almeno 10 minuti ogni 6 ore.

Quando metto la testa in task complicate o di precisione scandisco il mio tempo con l’applicazione “Pomicro” che si basa sulla tecnica del pomodoro creata da Francesco Cirillo. La mia tecnica personalizzata prevede 4 turni da 30 minuti l’uno con 5 minuti di pausa fra uno e l’altro, dopo il quarto turno mi prendo una meritata pausa di 20 minuti e poi inizio nuovamente il ciclo. Se non vuoi usare lo smartphone puoi usare il timer della cucina.

[appbox googleplay com.leonardo.cavaletti.pomicro]

Sito Ufficiale “The Pomodoro Technique“.

Conclusioni

Che sia tablet o smartphone queste sono le applicazioni android che non possono assolutamente mancare. Tu quali usi? Confrontiamoci.