Vuoi monetizzare con il tuo blog, ti sei iscritto al programma Google Adsense, ma dopo qualche settimana ancora nessun risultato. Può essere che il tuo banner sia poco visibile.

In questo tutorial ti spiegherò come creare in due semplici step uno shortcode che ti permetta di inserire ovunque tu voglia il banner di Google Adsense, anche in mezzo al post.

Cenni teorici: Google Adsense

Google Adsense è un programma di affiliazione di Google per la pubblicazione di banner pubblicitari all’interno del tuo sito. Con questo servizio Google da la possibilità ai blogger o chiunque sia interessato a monetizzare con il proprio blog di guadagnare in base al numero di click sugli annunci.

Il programma è direttamente collegato a Google Adwords, più precisamente tutti i siti, app o video che contengono pubblicità Made in Google costituiscono la rete display di Adwords. In sostanza adsense pubblica annunci di Adwords pertinenti al contenuto trattato dal tuo sito web.

La registrazione al servizio è gratuita e necessita, come ogni altro servizio di Big G, un account Google. Dopo aver inviato la richiesta di affiliazione devono passare 48 ore, affinché la richiesta venga esaminata e approvata o rifiutata. In caso di conferma è possibile utilizzare il servizio sin da subito, accedendo dal sito google.com/adsense

Il problema

Per pubblicare gli annunci i webmaster o i blogger amatoriali utilizzano widgets, plugin o inseriscono manualmente il codice da qualche parte nel file single.php. Questo metodo però ha principalmente uno svantaggio:

  1. Non si ha la libertà di pubblicare il codice dove si vuole veramente (ad esempio in mezzo a due paragrafi)

In questo breve ma intenso tutorial risolveremo questo problema, creando uno shortcode facile da implementare ed utilizzare.

Piccolo codice per grandi cose

Il primo step da affrontare è quello di: scrivere la funzione per la creazione di un nuovo shortcode.

Apri il file functions.php via FTP o via Editor di WordPress ed inserisci queste 4 righe di codice:

La funzione adsense_shortcode() restituisce un div dove con all’interno il codice fornito da Google Adsense in seguito alla creazione del banner.

Infine si crea il vero e proprio shortcode. Il primo parametro della funzione add_shortcode() è il nome da utilizzare per richiamare lo shortcode, mentre il secondo parametro richiama la funzione per inserire il banner.

Inserire lo shortcode

Ora che hai creato correttametne il tuo shortcode è giunto il momento di inserirlo all’interno del tuo post o del tuo layout. Ma come?

Se vuoi inserirlo all’interno del post che stai scrivendo ti basterà scrivere:

Una volta pubblicato il post nel punto in cui hai inserito lo shortcode verrà visualizzato un annuncio pertinente al contenuto del post.

Se invece vuoi inserire lo shortcode in altre parti del tuo layout ti basterà inserire questa riga di codice dove più desideri:

Facile no? Tu come inserisci gli annunci adsense?