strumenti per social media

I social media sono divenuti, con estrema rapidità, uno dei cardini portanti di molte strategie di marketing, attutate dai grande brand, ma anche dalle piccole imprese che muovono i loro primi passi nel mondo digitale.

Ciò che rende le strategie di marketing interessanti a mio avviso sono i dati che si possono estrapolare e con questi migliorare la strategia futura, dando al proprio utente i contenuti che più gli piacciono fidelizzandolo maggiormente ove possibile.

Senza i dati ogni azione potrebbe essere un disastro, addirittura si potrebbe arrivare a mettere in cattiva luce il brand, con i commenti pungenti di alcuni utenti scontenti, tu non vuoi questo…vero?

Se alla domandina di prima hai risposto vero e me lo auguro, allora i tool che andrò a consigliarti sono fatti apposta per te, ti aiuteranno ad avere i dati di cui hai bisogno senza troppi giri e sopratutto in modo semplice e veloce.

Blitzmetrics

blitzmetrics strumento per analizzare i dati sui propri canali social

Voglio togliermi subito la patata bollente dalle mani, mettendo prima gli articoli a pagamento, in questo caso 1500 dollarucci, ma per questa cifra cosa fa? Sicuramente un sacco di cose, ma fondamentalmente ti aiuta a controllare più canali social, con i relativi dati demografici legati ai tuoi utenti, inoltre ti aiuta a monitorare e gestire al meglio le campagne online su circuiti come Facebook ADs. Tra i clienti di Blitzmetrics troviamo MTv e Nickelodeon, che si ritengono ambedue soddisfatti del loro investimento.

Bottlenose

lo strumento sonar di bottlenose

Prima ancora del programma, mi ha colpito il sito, lo adoro, ma passiamo oltre. Bottlenose non è uno strumento ma una cassetta degli attrezzi che va dal cacciavite per occhiali al più raffinato congegno di meccanica esistente sulla faccia della terra, tra i suoi tanti strumenti, possiamo trovare un sonar che aiuta a trovare i trend e i sotto trend con estrema facilità, un gestore di crisi per trovare prima eventuali trend virali, strumenti di real time marketing, insomma bottlenose come strumento per gestire i propri social media ne ha di cose da dire. Se sei interessato puoi richiedere una demo e provarlo di persona, sicuramente non te ne pentirai.

Buffer

buffer applicazione online per gestire i propri social network

I post che condivido sui vari social network, li gestisco tramite buffer, un ottimo tool per monitorare i dati basilari dei propri post, ad esempio a quante persone andrai a “colpire” con un determinato post, oppure quanti click hai ricevuto e tanti altri dati che possono aiutarti a capire quale sia il trend da seguire per la tua pagina.

Inoltre se avete qualche problema, l’assistenza è sempre in attesa di vostri feedback, sono cordialissimi. Quindi dove molti crollano buffer sorge, aiutandoti a semplificare la tua vita suoi social media.

Conversocial

schema di come funziona conversocial

Ciò che tanti non hanno è un servizio clienti adeguato, lasciano al caso alcuni utenti che hanno bisogno di aiuto, facendo passare la propria azienda poco attenta al cliente. Conversocial viene incontro a coloro che vogliono attivare o migliorare il proprio servizio clienti, fornendo un servizio capace di suddividere i messaggi tra buoni, neutrali e cattivi e il gestore sarà in grado di spegnere prima eventuali focolai.

Se sei interessato puoi richiedere una demo e provare a migliorare il tuo servizio clienti, saresti sicuramente migliore rispetto a tanti altri.

Curalate

curalate ottimo strumento da usare sui visual social network

Un potente algoritmo che analizza le immagini e ti aiuta ad organizzare campagne sui visual social media, pinterest e instagram.

Se siete curiosi potete richiedere una demo e provarlo.

Facebook Insight

facebook insight

Una piattaforma interna a facebook che permette di analizzare l’andamento delle proprie pagine con dati demografici, interessi, fasce d’età e tanto altro ancora.

Google Analytics

statistiche analytics

Ne ho già parlato su questo blog di Google Analytics [cosa possono fare con google analytics] è uno strumento potentissimo, gratuito ed è di google. Potete analizzare ogni cosa che vi viene in mente, anche quante volte aprite il frigo durante la giornata, se siete bravi con arduino.

Hootsuite

logo hootsuite

Simile a buffer in tante cose, ma la sua particolarità è l’integrazione degli stream dei propri account collegati, così da non dover accedere per nessun motivo direttamente al social media. Un utile strumento per avere tutto sott’occhio in modo da non perdersi mai nessun aggiornamento dai propri account social e condividere sempre al momento giusto i propri aggiornamenti.

Inoltre penso sia lo strumento per social media con un il logo più azzeccato in assoluto.

Pinterest Web Analytics

piattaforma per analizzare l'andamento dei propri pin

Soluzione per le aziende di Pinterest, questa piattaforma permette di analizzare le statistiche relative ai propri pin e capire cosa piace agli altri pinner, in un social network cosparso di torte e piatti deliziosi, bisogna sapersi muovere e Pinterest Web Analytics è lo strumento ideale per farlo.

Talk Walker

talk walker logo

Uno strumento mille funzionalità, Talk Walker è uno strumento utilissimo per monitorare pubblicazioni e conversazioni online, fornisce risultati di alta qualità, si può monitorare stampa tv e radio, ovviamente facebook twitter e youtube, creazione di email alert, tracciare siti internet specifici e tanto altro ancora.

Provate il live demo oppure richiedere una prova gratuita, non ve ne pentirete assolutamente.

Conclusioni

Di strumenti per gestire i propria social media ce sono a bizzeffe, questi a mio parere sono quelli degni di nota. Voi ne consigliate altri? Avete provate qualcuno di questi elencati? Fatemelo sapere in commento qui sotto.